Close
seo

Cos’è la SEO e perché tutti ne parlano?

Cos’è la SEO? Perché ogni volta che si parla di siti web questo termine salta fuori? Cosa significa posizionare un sito web sui motori di ricerca? Se ti stai ponendo queste domande probabilmente hai un’infarinatura di base del funzionamento della rete e dei motori di ricerca. A prescindere dalle tue conoscenze se hai intenzione di creare il tuo sito web da zero o vuoi affidarlo ad una buona agenzia di comunicazione di Roma o più vicina a te la SEO è l’attività fondamentale con la quale i clienti ti trovano e tu migliori la tua presenza online, il tuo fatturato e la tua visibilità. Ecco quindi una spiegazione veloce e semplice su cos’è la SEO, come funziona e perché è così importante per un sito web.

Cos’è la SEO?

La SEO è l’insieme di attività di web marketing che servono ad ottimizzare un sito web per i motori di ricerca. Non a caso il significato dell’acronimo è Search Engine Optimization che, tradotto letteralmente, significa Ottimizzazione per i Motori di Ricerca. Non esiste una vera e propria definizione perché si tratta di un grande ambito di attività e di competenze che riguardano la parte tecnica del sito ma anche quella della creazione dei contenuti. In pratica per far sì che il tuo sito web diventi visibile sui motori di ricerca dovrai studiare delle strategie in grado di anticipare le richieste degli utenti e di fornire alla rete il miglior risultato possibile.

La SEO è un mondo in cui potrai scegliere di adottare scorciatoie sconsigliate o buone pratiche fondate sulla qualità e sulla strategia ma, alla lunga, sarà sempre la seconda opzione a dare i suoi frutti. Tutto si fonda su parole chiave e contenuti che il motore di ricerca propone agli utenti per accontentare le loro ricerche. Se le persone non trovano ciò che stavano cercando, abbandonano il sito web e si dirigono altrove. Quando questo accade il sito web viene penalizzato sul posizionamento ma questa non è la sola situazione che si può verificare con una SEO mal gestita.

Come funziona?

Per esempio se hai un sito web lento e non ottimizzato, il motore di ricerca ti penalizzerà. Allo stesso modo se copi contenuti, se usi immagini in modo improprio o se cerchi di manipolare le persone attirando click in modo scorretto, subirai pesanti penalizzazioni. Lavorare sulla SEO significa offrire qualità di contenuti alle persone ma anche studiare cosa cercano, le loro esigenze e le loro domande e fornire per primo le migliori risposte. Tutti i siti web hanno bisogno di una buona strategia SEO, dall’e-commerce al blog. Nel primo caso si lavorerà per posizionare i prodotti mentre, nel secondo caso, la strategia verterà sul posizionamento dei contenuti. In ogni caso le due attività si potrebbero integrare e sovrapporre, soprattutto se hai un blog che vende o un e-commerce corredato da un blog.

Perché è importante?

L’obiettivo della SEO, quindi, è quello di arrivare primo sulla serp, ovvero sulla pagina dei risultati di ricerca di una precisa parola o gruppo di parole. La centralità dei motori di ricerca ai nostri tempi è la motivazione principale per cui tutti i siti web dovrebbero essere curati in quest’ottica. Essendo un’attività tecnica e strategica non è detto che questa comporti ottimi risultati ai primi tentativi, soprattutto perché un sito web messo in rete da zero necessità di tempo per posizionarsi. In ogni caso la SEO è importante perché permette di attirare utenti tramite attività a costo ridotto e, quindi, di poter monetizzare grazie alle visite ottenute.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *