Close
test scheda elettronica

Come testare il funzionamento e le prestazioni di una scheda elettronica

Le prestazioni e il funzionamento di una scheda elettronica possono essere testati attraverso l’impiego di una camera climatica, grazie alla quale si ha la possibilità di verificare non solo la sua sicurezza, ma anche la sua affidabilità. A tale scopo sono previsti dei test in grado di simulare le condizioni di lavoro quotidiane, oltre a condizioni estreme che potrebbero compromettere la qualità e la longevità della scheda.

Le camere climatiche sono gli apparecchi di cui ci si serve per testare le performance e la capacità di funzionare di apparati e schede elettroniche, che vengono sottoposte a specifiche condizioni di umidità e di temperatura tali da produrre sollecitazioni a cui dovrebbero essere in grado di resistere.

L’obiettivo di test di questo tipo è anche quello di riprodurre quelle situazioni ambientali in cui il prodotto – in questo caso la scheda elettronica – si potrebbe trovare nel corso della propria vita reale, per esempio in occasione dell’immagazzinamento o durante il trasporto, ma anche nel contesto dell’ambiente operativo. Le norme delle prove climatiche contenute nella serie EN 60068 rappresentano il quadro di riferimento: il cambio di temperatura, le prove di freddo e di caldo secco, le prove cicliche combinate di umidità e di temperatura e le prove di caldo umido sono solo alcune delle opzioni che vengono prese in considerazione quando si tratta di testare la qualità di una scheda elettronica.

Per altro, al di là delle prove climatiche è possibile procedere anche con altri test: per esempio le prove di shock termico, oppure quelle di vibrazione, ma anche le prove di verifica di protezione all’ingresso di polveri e liquidi e le prove di invecchiamento accelerato alla luce artificiale. Come si può notare, si ha a che fare con test di carattere ambientale e tecnologico importanti per garantire la certificazione e l’omologazione di dispositivi delicati come le schede elettroniche.

Sul sito della Geass potete vedere una panoramica di queste apparecchiature:

  • Camere Climatiche
  • Camere di crescita
  • Camere per shock termico
  • Camere test temperatura
  • Camere Climatiche Test Stabilità

Le camere climatiche diventano fondamentali, dunque, in tutti quei settori industriali in cui ci può essere la necessità di usufruire di schede elettroniche, dall’ambito aeronautico alle tecnologie ferroviarie, dal campo militare all’automotive. Le prove di stress, di invecchiamento e di valutazione a cui vengono sottoposte le schede elettroniche si pongono l’obiettivo di dimostrare e di assicurare la qualità e l’affidabilità delle stesse sul breve, sul medio e sul lungo periodo: esse, infatti, saranno esposte dal punto di vista operativo a condizioni climatiche e ambientali molto diverse tra loro, ma soprattutto severe se non addirittura proibitive.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *