Close

Distribuzione volantini milano: pro e contro

Il più importante Mercato Finanziario italiano, Capitale della Moda, Polo Fieristico più grande d’Europa, sede della Borsa Valori: ecco Milano. La città e tutta la sua area metropolitana rappresentano un centro estremamente attivo che si posiziona al primo posto in Italia e undicesimo nel mondo per prodotto interno lordo. Milano però non è solo finanza ma anche cultura, con le stagioni liriche del grande Teatro La Scala, e shopping soprattutto nelle vie del centro. Dietro questo grande fervore finanziario, economico e culturale c’è un grande motore: la pubblicità. Molte imprese non possono fare ricorso a costosi servizi di marketing, ma possono sempre contare su un metodo pubblicitario semplice e diretto: il volantinaggio.

Analizziamo i vantaggi e gli svantaggi dell’attività di distribuzione pubblicitaria tramite volantinaggio

Vantaggi del volantinaggio. I consumatori sono da sempre abituati al volantino che, come un telegramma pubblicitario, li raggiunge direttamente e propone offerte e informazioni utili su prodotti specifici. Inoltre il volantino si legge con un solo colpo d’occhio e arriva in modo diretto e capillare.

Per questo motivo molte aziende investono buona parte dei propri capitali in metodi pubblicitari che si affidano alla distribuzione dei volantini a Milano. Poiché la città è visitata ogni anno da milioni di turisti e uomini d’affari, in particolare la City milanese, rappresenta un ottimo punto di distribuzione delle informazioni pubblicitarie. Anche il settore ristorazione, che nel centro di Milano è ampiamente presente con un’offerta grande e variegata, può trarre vantaggi dall’attività di volantinaggio.

Sicuramente la consegna del volantino nella cassetta di corrispondenza è il metodo più diffuso, a Milano, per la distribuzione della pubblicità diretta. Non c’è, poi, solo il volantinaggio con offerte e prodotti di varie aziende, ma anche un tipo di pubblicità tramite volantino che intende informare il pubblico su eventi o manifestazioni di vario genere. L’attività di volantinaggio a Milano presenta però, anche degli aspetti meno confortanti.

Svantaggi del volantinaggio. L’attività di volantinaggio a Milano può presentare dei lati più problematici se ci concentriamo sugli aspetti che riguardano principalmente la possibilità di raggiungere la più alta percentuale di clientela interessata ad un determinato prodotto o servizio, oppure anche ad un certo evento.

Infatti la distribuzione a tappeto di materiale informativo pubblicitario non garantisce la possibilità di raggiungere tutti i consumatori interessati a quel tipo di prodotto. Il materiale da distribuire, infatti, raggiunge tutte le categorie di persone, indistintamente, ed è difficile calcolare o prevedere quanto del lavoro di consegna effettuato andrà a buon fine e catturerà effettivamente l’interesse del cliente.

Inoltre può capitare di sottoscrivere un servizio di volantinaggio e non riuscire a sapere quanti volantini sono stati realmente consegnati e quanti cestinati, a volte, direttamente dagli addetti.

Conclusioni

Possiamo affermare, però, che a Milano operano molte aziende attente a selezionare il proprio personale con rigidi criteri di serietà e competenza e alcune di queste Società di volantinaggio offrono anche un utile servizio di monitoraggio della distribuzione, in modo che sia possibile per l’azienda cliente, sapere in ogni momento come sta procedendo la propria campagna pubblicitaria.